Tra sacro e profano a Napoli

“Napoli mordi e fuggi” potrebbe essere il titolo di questo post…. Dove il “mordere” può esser ben riferito alle varie specialità della cucina napoletana, dalla pizza, ai babà, le zeppole, il cuoppo… Quattro giorni (da sabato pomeriggio a martedì..) sono sicuramente pochi per entrare nello spirito di questa unica città, soprattutto se includete “nel pacchetto…